Out!  -

Se l'uscita del Regno Unito dall'UE può rivelarsi utile per l'Europa

 -

Venerdì 24 giugno 2016 - Questa data verrà ricordata a lungo, ė il giorno della cosiddetta Brexit (stavolta compiuta, non più solo paventata).

Gli analisti parlano di "territorio sconosciuto", non è mai successo che un paese uscisse dalla UE; si è sempre assistito al processo opposto, all'inclusione di paesi che hanno contribuito a formare uno dei mercati più importanti del mondo.

Scrivo queste righe nel bel mezzo della bagarre di catastrofiche notizie che vedono le borse di tutto il mondo tremare, con il segno meno che precede percentuali anche a due cifre.

Adesso è presto per lanciarsi in analisi che rischiano di essere smentite nel giro di pochi giorni ("territorio sconosciuto", giusto?), ciò non toglie che qualche riflessione sensata possa essere proposta.

E stupirò il lettore, che da me si aspetta un commento sui fatti della finanza, perché vorrei, invece, parlare di case. Di immobili.

A coloro che fossero contenti del risultato del referendum inglese (e ancor di più a coloro che HANNO VOTATO per la Brexit, orribile neologismo) direi che io non vorrei mai possedere una sola casa in un paese che ha appena dato l'addio al mercato comune. Portiamo un esempio reale, del Regno Unito: oggi la sterlina tocca i minimi dal 1985. Ciò significa che, volendo immaginare che il valore di mercato della casa sia rimasto invariato, ci vorrebbero molti meno euro, molti meno dollari per acquistarla, rispetto solo a 24 ore fa: il proprietario di case in UK ha visto il valore (sul mercato internazionale) del proprio immobile franare (sorvoliamo sul valore dei possedimenti finanziari, eh?).

Ma, allo stesso tempo, non si potrebbe mai pensare che il valore di mercato di una casa costruita, acquistata, ristrutturata, manutenuta per un bacino di 300 milioni di persone, nel paese cosmopolita per eccellenza, oggi possa mantenersi inalterato: c'è una nuova situazione in cui conta, di fatto, solo il mercato interno (si consideri infatti quale appetibilità possa avere oggi, per un europeo non britannico, un immobile in un paese dalla cui politica fiscale, dalla cui nuova condizione di isolamento si può aspettare di tutto). Oltre alla svalutazione della moneta c'è un crollo anche del valore intrinseco (di mercato, cioè) dell'immobile!

Morale: il mondo cambia, è una freccia che è scoccata. Se non sei altrettanto veloce resti indietro. Se invece, addirittura, metti la retromarcia, se ti opponi al cambiamento con la conservazione, con l'innalzamento di muri (reali o virtuali che siano)... non voglio proseguire.

Chiudo con un auspicio: che l'Europa prenda questa come un'opportunità per comprendere, finalmente, che è il momento di cambiare. Se ne presenta la necessità: non la si sprechi, si faccia un'Europa che non sia solo della finanza e delle banche; con una base politica, fiscale, dei diritti, comune: un'Europa in grado di trasformare l'uscita del Regno Unito dal mercato continentale in un autogol.

Parafrasiamo gli inglesi: dio salvi i popoli europei

 -

Condividi questo articolo


Vuoi fissare un incontro? Chiedi informazioni a
Ettore Lachina - Consulente Finanziario.
Compila il seguente form:

* inserisci un indirizzo valido

ho preso visione dell'informativa sulla privacy ed esprimo il consenso al trattamento dei dati personali in conformità all'art. 13 del D. Lgs. 196/2003. *
si, voglio ricevere informazioni periodiche tramite newsletter

Per inoltrare la richiesta è necessario inserire il codice di verifica riportato nell'immagine sottostante:
Code Image - Please contact webmaster if you have problems seeing this image code
Refresh Ricarica Immagine

per attivare il tasto è necessario selezionare il checkbox relativo all'informativa sulla privacy

Cell. 335 8137760

Consulenza Finanziaria Evoluta

Tu sei qui: Home > News > Out! 

Ettore Lachina - Consulenza Finanziaria Evoluta Caltanissetta
Via Don Minzoni n. 231/A - 93100 Caltanissetta (CL - Sicilia)
Tel. 0934.551122 - Cell. 335.8137760
P. IVA 01889730857 - REA: 106095 - Contatti

© Tutti i diritti riservati - Le informazioni riportate sono curate e raccolte direttamente da Ettore Lachina. Non costituiscono né una richiesta, né un'offerta o raccomandazione all'acquisto / alla vendita di strumenti finanziari, all'esecuzione di determinate transazioni o alla conclusione di un'altra operazione di investimento. Queste informazioni hanno carattere unicamente illustrativo.

Banca Fideuram // Consulenza finanziaria Il profilo Facebook di Ettore Lachina, consulente del risparmio in Sicilia Il canale YouTube di Ettore Lachina, consulente del risparmio in Sicilia